English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 3
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano-Rossano: Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto ieri sera dai carabinieri
Si tratta di un bulgaro di 47 anni ed è stato rinvenuto nel centro storico di Rossano
 giovedì 2 aprile 2020 16:38
Corigliano-Rossano: Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto ieri sera dai carabinieri Vittima dell’indigenza in cui viveva da tempo. Sarebbe morto di stenti il 47enne bulgaro trovato morto ieri sera nel centro storico di Rossano da una pattuglia di carabinieri. I militari dell’arma sono intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale del 112. Una volta giunti sul posto hanno notato ai bordi della strana il corpo esamine di un uomo. I carabinieri hanno chiamato il 118 e sul posto giungeva un ambulanza, il medico non ha potuto fare altro che constarne il decesso in quanto il bulgaro era già morto da qualche ora. Cause naturali, questo sarebbe il responso del referto. Il corpo dell’uomo è stato ora trasferito presso la camera mortuaria del cimitero, per consentire al medico legale di effettuare i rilievi del caso. Come si diceva il 47enne era conosciuto nella zona perché viveva in maniera precaria, ed è più che probabile che ha causare la morte sia stato anche il brusco abbassamento delle temperature registratosi nella giornata di ieri.
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#trovato morto
 
QR-Code
Copyright © 2014-2023 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone