English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MAR 27
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano-Rossano: L’UOC di dialisi dello spoke sarà potenziato
Lo fa sapere il parlamentare del M5S Francesco Sapia
 mercoledì 4 marzo 2020 19:10
Corigliano-Rossano: L’UOC di dialisi dello spoke sarà potenziato L’unità operativa complessa di Dialisi dello spoke di Corigliano-Rossano sarà potenziato. Nel reparto, diventato negli anni scorsi fiore all’occhiello della sanità ionica grazie alla direzione della nefrologa Teresa Cicchetti e oggi ottimamente diretto da Romano Musacchio, sarà istituito il terzo turno terapico. A darne notizia è il parlamentare del movimento 5 stelle nonché componente della Commissione parlamentare Sanità, Francesco Sapia (M5S).

«Il commissario dell’Asp di Cosenza – dice il parlamentare del movimento 5 Stelle – mi ha assicurato il proprio intervento sulle note carenze nei nosocomi di Corigliano-Rossano, a partire dalla Dialisi, per cui sta disponendo il terzo turno, e di Castrovillari. Inoltre ha anticipato che a breve visiterà tutti gli ospedali dell’Asp cosentina per conoscere da vicino le criticità da affrontare, dando priorità ai bisogni degli utenti. Urge riattivare gli ospedali di Praia e Trebisacce, per cui sollecito i commissari governativi Saverio Cotticelli e Maria Crocco».

«Registro la disponibilità e il pragmatismo del commissario ad interim dell’Asp di Cosenza, Giuseppe Zuccatelli, – precisa ancora Sapia – che con cui in direzione generale ho discusso delle necessità degli ospedali di Corigliano-Rossano, Castrovillari, Praia a Mare, Trebisacce e San Giovanni in Fiore».

«Soprattutto ora, alla Calabria servono concretezza e coesione. Siamo chiamati alla massima responsabilità – conclude il parlamentare – anche per causa del Coronavirus. Perciò serve il contributo, l’attenzione e la sinergia della politica, dei dirigenti e dei sindaci, che hanno un ruolo fondamentale per la tutela della salute».
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#sapia dialisi
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone