English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 23
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Presentazione Italia- R. Ceca Futsal per l’Amichevole a Corigliano C. del 06-01-2015
 lunedì 5 gennaio 2015 10:54
Presentazione Italia- R. Ceca Futsal per l’Amichevole a Corigliano C. del 06-01-2015 La nazionale italiana futsal, campione d’Europa, è giunta a Corigliano Calabro dove domani sera, alle ore 20:00, disputerà l’amichevole internazionale contro la Repubblica Ceca. I venti giocatori convocati dal ct Menichelli si stanno allenando, in queste ore, sul rettangolo di gioco “black-futsal”, istallato ad hoc per l’occasione dove affronteranno i cechi. L’attesa cresce e si prevede un palasport “Città di Corigliano” tutto esaurito. Ingresso gratuito e diretta tv su RaiSport 2 per un evento voluto dalla Divisione Calcio a 5 in sinergia col Fabrizio Corigliano in questa stagione matricola in serie A. L’attivismo del club coriglianese di patron Olivieri in queste ore sta coadiuvando lo staff azzurro all’opera su più fronti per la buona riuscita della manifestazione. Attesi i vertici del calcio regionale e nazionale dilettantistico: ad iniziare come dal presidente Figc- Lnd calabrese Mirarchi, il vice nazionale Lnd Cosentino, il vice nazionale divisione C5 Zaccardi, diversi altri membri nonché il sindaco della città Geraci e l’assessore allo sport Ceo. Presentazione della manifestazione, alla presenza delle varie cariche istituzionali e sportive, prevista alle 11:30 del 6 gennaio mattina, presso la cornice del castello coriglianese nel cuore del centro storico. L’evento è storico per la città coriglianese che per la prima volta in assoluto ospiterà un match di una nazionale di una disciplina a squadre. Negli anni passati gli azzurri del futsal erano scesi in campo solo in quel di Reggio Calabria. Grazie alla crescita del movimento futsal territoriale e regionale degli ultimi anni e alla scalata del Fabrizio Corigliano, in appena sette anni dai campi di periferia alla massima serie, l’interesse della lega ha permesso la realizzazione di questa manifestazione sportiva. Tra i convocati, inoltre, figura Urio, calcettista del Fabrizio Corigliano, convocato nell’ultima apparizione degli azzurri dove a Teramo, contro la Polonia, lo stesso difensore ha messo a segno una doppietta. Gli altri convocati sono i portieri Mammarella, Miarelli e Moliterno. Per i giocatori di movimento chiamati Calderolli, Canal, Caverzan, Moreira, De Luca, Ercolessi, Giasson, Honorio, Kakà, Leggiero, Merlim, Milucci, Murilo, Patias, Romano e Schininà. I precedenti vedono la nazionale italiana in vantaggio nei confronti della Repubblica Ceca di Neumann considerata come avversario di valore e prima fascia. Per il ct Menichelli sarà un banco di prova per visionare più atleti possibili prima delle gare che più contano in ambito europeo. Grande soddisfazione anche nello staff azzurro Le due nazionali replicheranno, per una seconda amichevole, mercoledì 7 gennaio a Policoro sempre alle ore 20:00.
    Cristian Fiorentino
Visualizza in pdf
 

 
 
 
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone