English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
LUN 30
GENNAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Carnevale 2017, celebrato il funerale al cassonetto
Ambiente, Chiurco: massima sensibilizzazione
 martedì 28 febbraio 2017 14:34
Carnevale 2017, celebrato il funerale al cassonetto Lumini, fiori e candele intorno ad un insolito feretro; una corona di fiori posta ai suoi piedi dal Sindaco e dalla Giunta Comunale; ed il manifesto funebre che ne dà il felice annuncio: la scomparsa, dal prossimo 1° LUGLIO 2017, allo SCALO e a SCHIAVONEA, del CASSONETTO. – CARNEVALE 2017, esperimento più che riuscito. A Corigliano la festa più allegra e divertente dell’anno, diventa l’occasione per promuovere il riuso creativo dei rifiuti, la raccolta differenziata, il rispetto e la tutela dell’ambiente.
Ad esprimere soddisfazione per la riuscita dell’evento promosso dall’Esecutivo GERACI sono l’assessore al turismo Alessandra CAPALBO e all’ambiente Marisa CHIURCO che colgono l’occasione per ringraziare il mondo dell’associazionismo e della scuola per essersi resi co-protagonisti di questa esperienza.
L’impegno dell’Amministrazione Comunale – dichiara la CAPALBO – è quello di calendarizzare l’evento ed estenderlo a tutto il territorio, dal centro storico alle periferie; e di associare e fare – così come fatto quest’anno – del momento ludico per eccellenza, l’occasione per promuovere e sensibilizzare, partendo dal basso, i temi che riguardano il sociale e la salvaguardia dell’ambiente. Il ritorno del Carnevale è stato reso possibile dalla sinergia pubblico-privato che ci impegneremo a rendere sempre più funzionale e consolidata.
Le gote del Principe Ranocchio, il costume dei maschietti di verde vestiti, sono state ritagliate su un cartoncino; la ninfa sul cerchietto delle bimbe è stata ricavata da un bicchiere di plastica rosa; la lanterna del vagone del treno TOMMY costruito con i rifiuti è un vecchio lampione. E poi c’è Gregorio, la maschera tipica di Corigliano, l’ingordo dalla camicia a quadri, che a Carnevale si ubriaca di vino e si abbuffa di clementine, salsiccia, soppressata, prosciutti e capicollo fino a scoppiare il Martedì Grasso. - Il messaggio – aggiunge la CHIURCO - è stato colto. Associazioni e scuole hanno saputo impreziosire il Carnevale ridando vita ai rifiuti con colori e forme nuove.
L’assessore al turismo ringrazia le associazioni PERSEO e MAGICA FESTA che ormai sono punto di riferimento per i piccoli; l’Associazione GRUPPO FORUM e il FORUM GIOVANI, ragazzi volenterosi e attivi, che hanno fatto da interlocutori con le scuole e le scuole di ballo, l’Associazione DELFINEA attenta alle problematiche sociali della Città. Un grazie alla Pro Loco Città di Corigliano Calabro che è stata il braccio operativo dell’assessorato, facendo da collante con le altre associazioni e curando la logistica della giornata e l’allestimento dei carri e della piazza. Un ringraziamento anche alla scuola di ballo Star dance; alla BANDA COMUNALE DE BARTOLO; a Giusy D’ANIELLO per aver dato la voce alla manifestazione; ai dirigenti degli istituti ERODOTO, TIERI e ITC Luigi PALMA per la partecipazione all’evento e, con loro, tutti i docenti che in brevissimo tempo hanno saputo sviluppare il tema, i ragazzi che hanno risposto con entusiasmo e alle famiglie per essergli stati accanto e per averci aiutato a realizzare il nostro progetto; alla CARELLA PRODUCTION e alla TIPOGRAFIA IMPRESSION, alla CROCE ROSSA ITALIANA, al gruppo GERA, al Comando di Polizia Municipale, a tutti gli uffici Comunali. Infine un grazie a tutti gli sponsor e a tutti coloro che ci hanno deliziato con i loro prodotti.

(Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying)
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Carnevale #cassonetto #funerale #scuole #Chiurco #Capalbo
 
QR-Code
Copyright © 2014-2023 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone