English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
LUN 11
DICEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

La Crisi dei Partiti e il ruolo dei movimenti. Quali scelte per la Calabria
1° congresso provinciale del movimento “La Calabria che vuoi”
 venerdì 16 dicembre 2016 10:47
La Crisi dei Partiti e il ruolo dei movimenti. Quali scelte per la Calabria I risultati del referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre sono stati molto chiari: non c’è antipolitica, perché la gente ha votato eccome. Bensì c’è qualcosa che si può benissimo definire “sentimento antipartito”. La crisi dei partiti continua inesorabile e, relativamente, anche la crisi del modo di fare politica messo in campo dai partiti. Un modo sordo e incapace di offrire risposte ai cittadini ma non solo. Una crisi dell’ascolto perché l’antica arte del governo è essenzialmente servizio, dar voce ai territori ma anche e soprattutto saper ascoltare le loro istanze. E in quest’ottica che si inserisce un nuovo modo di fare politica che parta dal basso, dalle periferie e dalle persone. Il concetto stesso di “movimento” implica il muovere, il muoversi, moto, spostamento: mettere in movimento qualcosa. Dall’etimologia latina, tecnicamente, “togliere un corpo dal posto dove si trova”. La politica dei movimenti è proprio questo muovere i corpi dal posto dove stanno per portarli nelle sedi opportune e far sentire la loro voce. Nell’Italia e, soprattutto, nella Calabria dei partiti politici si fa sempre più strada quella dei movimenti chiamati a fare scelte decisive per il futuro.

Ne discuteremo domenica 18 dicembre a partire dalle 9:30 presso il cinema Citrigno di Cosenza.
Il presente vale anche invito per la stampa e tutti i mezzi di informazione.


Gianluca Gallo
Presidente e Fondatore movimento
La Calabria che vuoi
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Calabria che vuoi #Congresso #Gallo
 
QR-Code
Copyright © 2014-2023 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone