English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 3
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano Calcio, sale la febbre mercato
 lunedì 25 luglio 2016 16:58
Corigliano Calcio, sale la febbre mercato Prosegue senza soste l’attento mercato del Corigliano calcio. Il neo tecnico Aita in sinergia con i vertici societari stanno valutando in questo periodo diverse trattative avviate. L’ultimo arrivo in ordine cronologico porta il nome di Santo Labonia , classe ’97 centrocampista ed ex di Cariati e Torretta. Ennesimo rinforzo per rimpolpare l’organico biancazzurro che sino a questo punto ha fatto registrare già diverse conferme, arrivi e qualche partenza. Tra i riconfermati vanno annoverati il portierone De Luca, il difensore Apicella , il centrocampista Zangaro, il fantasista Brillante i juniores classe ’98 Mollo, difensore , e il centrocampista Marino. Per le new- entry da registrare il centrocampista centrale Fortino, con un curriculum di tutto rispetto tra serie D e dilettanti calabresi, gli under classe ’98 Spataro, centrocampista, e il ’97 Raiolo.
Frattanto si lavora ancora ad altre piste con nomi importanti sul taccuino dove dovrebbero arrivare un centrale difensivo e in mezzo al campo nonché una forte prima punta. Intanto dopo lo stage dello scorso 21 luglio a fine mese saranno eseguiti i test atletici prima della preparazione in programma per la prima settimana di agosto. In entrambi i casi sempre al “Santa Maria ad Nives di Schiavonea” o in alternativa al Valli “Sant’Antonio” nel centro storico. E oltre al preparatore atletico Marino, il preparatore dei portieri riconfermato Pirillo, il team manager Pirozzi, l’allenatore della juniores e vice di Aita in prima squadra Aloisi a giorni si conoscerà anche il nome del nuovo segretario generale. Corigliano calcio in versione cantiere aperto su più fronti: dai quadri societari passando per sponsor, partner, campagna abbonamenti e altri contesti. Per le operazioni al manto erboso dello stadio Città di Corigliano, dopo il lungo iter burocratico e l’assegnazione dei lavori, si attende la stima dei tempi effettivi di inizio e fine lavori. Non è escluso che
le prime gare di coppa Italia e di campionato possano essere giocate in un altra struttura di un paese limitrofo. L’attenzione maggiore, però, in questi giorni sarà dedicata al mercato in entrata specie per i calciatori d’esperienza da ingaggiare. Tra nomi caldi e gettonati il team jonico, senza spese folli, dovrebbe presentarsi al via con una rosa di tutto rispetto per affrontare un torneo difficile dove la salvezza anticipata sarà il primo obbiettivo anche se l’appetito potrebbe venire mangiando.
    CRISTIAN FIORENTINO
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Corigliano Calcio #Labonia #Aita #Mercato
 
QR-Code
Copyright © 2014-2023 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone