English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 21
GENNAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»     13/02/2021 19:52:52 Cassano Jonio: Garofalo “Verità sui casi di tumori nel Comune“  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

“Un attimo di libertà “, poesia di Luigi Visciglia
 venerdì 17 giugno 2016 09:55
“Un attimo di libertà “, poesia di Luigi Visciglia Un attimo di libertà
30/01/2011


Vicina è la tirannia.
Corri fratello,
corri lontano
lascia che il vento
ti dia la mano.
Al di là dei monti,
al di là del mare
vive la libertà.
Hanno atteso rabbiosi, sfiduciati,
doloranti, lacrimosi,
il tuo tardivo arrivo.
Libertà!
Umana speranza,
rispetto, dell’altrui diritti.
Ti attendono, ansimanti, speranzosi.
Si !
Forse domani,
busserai alla nostra porta.
L’umanità !
Schiavizzata, oppressa, soggiogata.
Aspetta !
La libertà sorniona,
vaga sull’umanità.
Nelle piazze la calca è incontenibile,
stremata è l’umanità.
Dall’alto, invisibile,
aleggia la libertà.
Piazza della Concordia
s’illumina a festa,
suoni, canzoni diffondono
fratellanza, uguaglianza,
gioiosi i cuori umanizzano.
Il soffio leggero dello zefiro,
elargisce, solo per un attimo,
una goccia.
Si !
Solo una goccia di
Libertà.


Luigi Visciglia
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Luigi Visciglia #Poesia #Un attimo di libertà
 
QR-Code
Copyright © 2014-2022 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone