English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 23
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Un polo didattico per la formazione musicale
Protocollo tra Comune di Corigliano, Istituti Comprensivi, Chopin e paisiello
 lunedì 30 maggio 2016 09:24
Un polo didattico per la formazione musicale Promuovere lo studio della musica, strumento di integrazione sociale e sviluppo culturale, favorendone la sua diffusione secondo programmi pre-accademici. Dare continuità al percorso formativo avviato nel corso del triennio della scuola secondaria di primo grado. Istituire un polo didattico per la formazione musicale. – Ecco gli obiettivi principali del Protocollo d’intesa sottoscritto tra l’Amministrazione Comunale, il Conservatorio di Musica “Giovanni Paisiello” di Taranto, l’istituto musicale “Fryderyk Chopin” e gli istituti comprensivi, “Don Bosco”, “Erodoto”, “Costabile Guidi”, “Leonetti Senior” e “Vincenzo Tieri”, di Corigliano. A dare notizia dell’importante progetto che partirà a settembre con un’apposita programmazione, è l’assessore alla cultura Tommaso MINGRONE, presente al momento della firma avvenuta nella sala Giunta di Palazzo GAROPOLI. Anche questa iniziativa – dichiara MINGRONE – s’inserisce nel percorso di sensibilizzazione avviato dall’Esecutivo volto a favorire la crescita culturale e artistica nelle nuove generazioni, la promozione e la diffusione dell’istruzione e della cultura e la creazione di momenti d’incontro e sinergie. Il protocollo d’intesa è stato sottoscritto dal Sindaco Giuseppe GERACI, dal Maestro Lorenzo FICO (G.Paisiello), il Maestro Giorgio LUZZI (F.Chopin), e dai dirigenti scolastici Bombina Carmela GIUDICE (V.Tieri), Silvana SAPIA (C.Guidi), Ersilia Susannacapalbo (Erodoto e Leonetti Senior) e Agostino GUZZO (Don Bosco). Obiettivi dell’intesa sono quelli di promuovere e avviare l’attivazione di corsi di studio di strumento musicale strutturati secondo il modello dei corsi di formazione pre-accademica rivolto a tutte le fasce di età; promuovere forme di partecipazione e di coinvolgimento ad iniziative di carattere culturale programmate sull’intero territorio; validare con certificazione di competenze il percorso di studio degli alunni al fine di incoraggiare negli stessi la disponibilità a proseguire il percorso di studio anche oltre il triennio della scuola secondaria di primo grado; creazione di un polo didattico per la formazione musicale; promuovere e avviare l’attivazione di nuovi corsi si studio di strumenti non presenti nel piano di offerta formativa degli Istituti Comprensivi di Corigliano Calabro.

    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Polo Musicale #Istituti Comprensivi #Mingrone #Comune di Corigliano #PAesiello #Chopen
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone