English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MER 19
GENNAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»     13/02/2021 19:52:52 Cassano Jonio: Garofalo “Verità sui casi di tumori nel Comune“  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

“INVOCAZIONE“ POESIA DI LUIGI VISCIGLIA
 venerdì 13 maggio 2016 09:39
“INVOCAZIONE“ POESIA DI LUIGI VISCIGLIA Invocazione
27/12/2009

a mio fratello Juan Carlos

DIO!
Mio Dio…
Hanno spento le stelle.
Hanno eclissato il sole.
SI!
Brancoliamo nell’oscurità.
Hanno serrato
le scuole e gli ospedali.
Hanno creato deflazione economica.
Hanno abolito i diritti.
SI!
I diritti sociali.
Hanno drogato,
logorato, spossato, formattato
il nostro cervello.
SI!
Hanno installato
suggestive visioni,
nuovi simboli, feticci,
simulacri meravigliosi,
… sbalorditivo.
Strano
Tutto è meraviglioso nel
Nel mondo del trastullo
futile ed effimero del vuoto,
mistificando un mondo …
incantevole e falso.
Sorridono!
Ridono con le labbra
Senza il cuore.
Signore!
Chi accenderà
lo spirto guerriero
della cultura e della libertà?
La fiaccola …
una fioca lucerna,
pallida, incerta, flebile.
Sogno …
Utopistico della vita,
in questo buio sociale.



Luigi Visciglia
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Poesia #Luigi Visciglia #Invocazione #a mio fratello
 
QR-Code
Copyright © 2014-2022 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone