English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
LUN 24
GIUGNO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

BUONE NUOVE DAL VERDETTO D’APPELLO PER IL CORIGLIANO CALCIO
 lunedì 4 aprile 2016 17:13
BUONE NUOVE DAL VERDETTO D’APPELLO PER IL CORIGLIANO CALCIO Il giorno dopo il successo a domicilio sulla Brutium Cosenza, per 3 a 1 nella terzultima di campionato, arriva un’altra buona notizia in casa Corigliano. La corte sportiva territoriale del comitato regionale Figc- Lnd, infatti, si è pronunciata sull’appello, presentato dal club jonico e predisposto dal legale vice presidente Mario Elmo sulle famigerate vicende dello scontro diretto di Luzzi, dichiarando: «In parziale accoglimento del reclamo riduce la sanzione della squalifica del campo di gioco del Asd Corigliano ad una sola gara effettiva da disputarsi a “porte chiuse”; rigetta nel resto; conferma l’obbligo per la società Corigliano di tenere indenne la società Luzzese calcio 1965 dei danni causati alle strutture dell’impianto sportivo da parte dei propri calciatori non identificati e sostenitori se richiesti e documentati; dispone accreditarsi la tassa sul conto della Società reclamante». Dopo il dibattimento di venerdì scorso, avvenuto presso le aule della federazione a Catanzaro, la società di patron Guccione ha avuto un parziale accoglimento del ricorso avverso alla sentenza di primo grado del giudice sportivo. Corigliano che, quindi, disputerà l’ultima gara casalinga, del girone A di Promozione, in casa ma a porte aperte. Sfida contro la Promosport alle ore 16:00 di domenica 10 aprile che , in attesa di ufficialità, dovrebbe giocarsi al campo sportivo del “Santa Maria ad Nives” di Schiavonea. Frattanto, dalle prossime ore la comitiva di mister Cipparrone riprenderà a lavorare in vista dell’impegno contro i lametini prima di pensare all’ultima trasferta contro il Cotronei che dal canto suo domenica prossima sarà ospite proprio della Luzzese. Cotronesi, dunque, arbitri del torneo e che vorranno disputare i play- off restando nella soglia prestabilita dal regolamento per giocarsi le proprie chance in chiave promozione nella post- season. Per i biancazzurri si spera di recuperare Casciaro e Riolo alle prese con noie fisiche. La Juniores di mister Aloisi, invece, nella fase due a triangolari dopo aver vinto gara 1 con il Cariati, 2 a 1, aspetta l’esito di gara 2 tra Cariati e Amantea, di domani, prima di far visita, martedì 12 aprile, ai tirrenici per tentare si qualificarsi alle semifinali in programma il 19 aprile.
    CRISTIAN FIORENTINO
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Corigliano Calcio #Verdetto #Giustizia Sportiva #porte chiuse
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone