English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 23
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

CORIGLIANO INDOMABILE, JUVENILIA ROSETO BATTUTA 5 a 1
TRIS DI SARLI E BIS DI CASCIARO. VETTA SEMPRE A - 1
 domenica 17 gennaio 2016 21:09
CORIGLIANO INDOMABILE, JUVENILIA ROSETO BATTUTA 5 a 1 Vittoria perentoria del Corigliano che, nel derby jonico, batte per 5 a 1 la Juvenilia Roseto. Sul terreno sintetico del “Santa Maria ad Nives” di Schiavonea, la squadra di mister Cipparrone si impone grazie ad una prova corale contraddistinta dalla tripletta di “Cobra” Sarli e dalla doppietta di “Aspide” Casciaro. Successo che permette agli jonici di restare a meno uno dalla vetta e dalla capolista Luzzese. Dal canto loro, i rosetani , sempre squadra ostica, nulla hanno potuto al cospetto dei coriglianesi in un ottimo stato di forma. Per la cronaca Casciaro sblocca subito il risultato, dopo neanche un minuto, che salta un avversario spedendo la palla nell’angolo basso della rete. Corigliano che pressa con Riolo e Zangaro e Roseto che cerca di impensierire gli avversari sbilanciandosi un po’ troppo. Al 12’, inoltre, Sarli dopo aver saltato anche il portiere ospite si vede respingere la sfera sulla linea. Sul rovesciamento di azione Grisolia potrebbe essere più concreto ma calcia male non vedendo Russo smarcato al centro dell’area. Al 18’ ancora Sarli su calcio piazzato fa tremare l’incrocio dei pali. Gol nell’aria perché capitan Sarli, al 27’, ben assistito dal sempre verde Riolo, in sforbiciata insacca la rete del raddoppio. Nella ripresa lo Juvenilia accorcia le distanze al 6’ con Grisolia, abile nel riprendere la sfera, dopo che la palla era stata respinta su un calcio piazzato per gli ospiti, e concludere di prima intenzione. Il Corigliano non si scalfisce anzi riprende ad essere un rullo compressore. Al 26’ Zangaro va vicino alla marcatura mentre al 29’ Casciaro serve al puntino Sarli che, su calcio di rigore in movimento , realizza il 3-1. Nel finale, spietato tandem coriglianese ancora in rete: Sarli al 48’, seguito al 49’ da Casciaro. Soddisfazione enorme per l’entourage di patron Guccione che vuole continuare con concentrazione e concretezza ad ambire lontano. Da martedì, la troupe del tecnico Cipparrone dovrà preparare al meglio la delicata sfida di Torretta dove servirà un’altra prestazione impeccabile per portare a casa punti pesanti. La filosofia del Corigliano sta tutta nelle parole di bomber Sarli: « Siamo in un ottima condizione e vogliamo proseguire su questa scia. Segnare tanto fa sempre piacere perché sono in forma grazie agli allenamenti quotidiani e al resto della squadra che mi sostiene riesco a rendere al massimo. Spero di poter continuare con questa costanza per il bene della causa. L’importante, però, è vincere in ogni disputa anche con marcature dei miei compagni che mi assistono sempre al meglio. La squadra è in salute e dobbiamo guardare solo a noi stessi e non agli avversari di cui abbiamo rispetto ma nessun timore». A fine gara tifosi, dirigenza e Skizzati – Group in festa con la squadra e una rappresentanza dell’amministrazione comunale capitanata dal neo assessore allo sport capalbo.
    CRISTIAN FIORENTINO
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#corigliano #calcio #vittoria #roseto #sarli #casciaro
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone