English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 14
GIUGNO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

SERVIZIO PUA,TAR RESPINGE RICORSO COOP SINERGIE
AFFIDATARIO RESTA VITASÌ DI BAGNARA C.
 sabato 10 ottobre 2015 12:03
SERVIZIO PUA,TAR RESPINGE RICORSO COOP SINERGIE Servizio dei Punti di Accesso – PUA – del Distretto Socio-Assistenziale di Corigliano Calabro, il TAR di Catanzaro ha rigettato il ricorso della cooperativa SINERGIE. L’aggiudicatario resta VITASÌ di Bagnara Calabra.
È, in sintesi, quanto contenuto nella sentenza breve n°1568/2015 depositata ieri, venerdì 9, dal TAR della Calabria di Catanzaro che ha rigettato il ricorso avanzato dalla Cooperativa SINERGIE avverso la determinazione n°113 del Responsabile del Settore Servizi Sociali con la quale era stato aggiudicato alla VITASÌ di Bagnara Calabra il Servizio dei Punti di Accesso – PUA – del Distretto Socio-Assistenziale di Corigliano Calabro.
A darne notizia è l’assessore alle politiche sociali Marisa CHIURCO.
Il Servizio dei Punti di Accesso – PUA – spiega - è un progetto che costituisce una fase preliminare per l’attivazione dei fondi destinati dal Ministero dell’Interno ai piani di azione e coesione (PAC) che prevedono interventi e prestazioni socio-assistenziali e assistenza domiciliare integrate con prestazioni sanitarie i cui programmi di spesa approvati dal Ministero sono stati conclusi e avviati nei primi giorni di agosto per un totale complessivo di 330 mila Euro.
L’Amministrazione Comunale ringrazia la Responsabile del Settore Tina DE ROSIS per l’ottimo lavoro svolto, mirato non solo alla percezione del bando ministeriale quanto a far sì che Corigliano fosse uno dei primi Comuni a usufruire dei fondi e ad attivare il prezioso servizio. L’Esecutivo ringrazia, infine, l’avv. Antonio MONTEFORTE, patrono dell’Ente, la cui Difesa ha portato il Comune a resistere alle pretese avverse e a uscirne vittorioso.
(Fonte MONTESANTO Sas Comunicazione & Lobbying).
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Sinergie #Cooperativa #Vitasì #Chiurco #De Rosis
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone