English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
GIO 18
APRILE
 
jonio
Breaking
Jonio
25/04/2022 16:41:16 Rogliano: Serata di premiazioni per poeti e narratori     18/01/2022 17:40:14 VACCARIZZO A./SINDACO RINGRAZIA ASP E VOLONTARI SONO 31 I CASI DA ACCERTARE     29/12/2021 14:08:00 Vaccarizzo Albanese - Domenica 16 gennaio 2022 nuovo vax day     09/03/2021 16:12:28 Acri: Le occasioni formative dell’Istituto Falcone     13/02/2021 19:56:03 «Solo 89 comuni calabresi superano il 65% di raccolta differenziata»  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Futuro del nuovo Ospedale
 sabato 13 dicembre 2014 14:52
Futuro del nuovo Ospedale I Popolari per Corigliano hanno affrontato, con seria preoccupazione, la questione legata alla Sanità e, in particolar modo, sul futuro del nuovo Ospedale.
Il problema si è posto in ragione di notizie, non certo confortanti, apparse sugli organi di stampa, per le difficoltà che potrebbero avvenire circa la costruzione del nuovo ospedale. Quello che preliminarmente ci meraviglia è l’assenza totale di reazioni da parte degli innumerevoli, così si dice, circoli e movimenti che propugnano la ricerca e la difesa degli interessi di questo nostro sciagurato territorio. Ed è vero che le notizie non erano confortanti! Infatti, se al 31/12/2014 dovesse essere approvato il documento di riorganizzazione della rete ospedaliera ed inviato al Ministero, da parte dell’ineffabile commissario Urbani, si creerebbero le condizioni, innanzi tutto, di un grave dimensionamento del numero dei posti letto del nuovo nosocomio, ma altresì, ovviamente, le giustificate reazioni da parte della società appaltante, la cui gara è già stata espletata. Risultato: la possibile rinuncia da parte della società appaltante e, comunque, una grossa penale che mortificherebbe, ulteriormente, il prosieguo dell’iter amministrativo. I Popolari per Corigliano nel richiamare l’attenzione di tutti sul grave rischio che incombe, intendono sollecitare alla mobilitazione generale tutti i partiti, i movimenti e i cittadini tutti a far parte comunque, rinunciando a qualsiasi forma di identificazione velleitaria, ma perseguendo, tutti insieme, il fine di evitare una sciagura di questo genere, i cui risvolti sarebbero sia sociali che economici. In tal senso i Popolari per Corigliano, oltre che agli organi di stampa e di informazione, invieranno questo documento alle autorità comunali e ai partiti, perché si facciano promotori di un intervento nei confronti del Governatore Mario Oliverio che, peraltro, ha già lanciato un allarme sul problema, perché non approvi e comunque proponga una proroga della data del 31/12/2014, perché l’intero problema venga affrontato in termini realistici ed in aderenza con un minimo di rapporto con gli organi politici regionali oggi esistenti.
Popolari per Corigliano
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
 
QR-Code
Copyright © 2014-2024 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone