English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
LUN 13
LUGLIO
 
jonio
Breaking
Jonio
13/07/2020 17:53:01 Regione: Presentato il piano di interventi straordinari di pulizia per la prevenzione di incendi boschivi     13/07/2020 17:40:01 Cassano Jonio: Presentata la pubblicazione SIBARI ESTATE SICURA     12/07/2020 18:25:22 Regione: Emergenza Covid -19 e sbarchi: Gallo chiede responsabilità a Pd e M5S     12/07/2020 18:22:07 Regione: La Santelli scrive al presidente Conte sul problema degli sbarchi     12/07/2020 11:38:41 Covid 19: Guccione (Pd) ““Il virus non è scomparso e non è stato sconfitto“  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano-Rossano: Sapia (M5S) “L’ospedale di Rossano non può essere centro Covid“
“Perciò nell’organizzazzione dei servizi è indispensabile evitare confusione e non è consentito andare a briglie sciolte e per conto proprio.“
 martedì 14 aprile 2020 16:26
Corigliano-Rossano: Sapia (M5S) “L’ospedale di Rossano non può essere centro Covid“ L’ospedale di Rossano non può essere centro Covid. È quanto ribadisce L’ORDINANZA di ieri, n. 29/2020, della presidentessa della Regione Calabria, Jole Santelli. La disposizione è molto chiara. “È fatto DIVIETO – ne riproduco il contenuto – alle Aziende Sanitarie Provinciali e alle Aziende Ospedaliere regionali di adottare qualsiasi autonomo provvedimento o determinazione correlati all’emergenza coronavirus, non derivante da puntuali disposizioni regionali o nazionali, se non preliminarmente concordato con il soggetto attuatore, che si avvale, all’uopo, dei soggetti delegati di cui all’Ordinanza n. 2/2020”. Ciò significa che sono ILLEGITTIMI gli atti dei vari dirigenti sanitari contrastanti con quanto sopra riportato, piaccia o meno a Pierluigi Carino, direttore sanitario dello spoke di Corigliano-Rossano. Le strutture Covid restano dunque i tre ospedali hub di Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria, insieme al policlinico universitario catanzarese, punto. Stamani ho preso contatti con l’unità di crisi regionale, cui ho chiesto che tale importante aspetto sia affrontato nella prima riunione utile, che si terrà il prossimo giovedì 16 aprile. È fondamentale assicurare ai pazienti Covid tutte le cure necessarie, così come ai pazienti non-Covid. Perciò nell’organizzazzione dei servizi è indispensabile evitare confusione e non è consentito andare a briglie sciolte e per conto proprio. Credo di essere stato molto chiaro. Vi terrò aggiornati.
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#sapia e il centro covid
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone