English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
DOM 24
MARZO
 
jonio
Breaking
Jonio
01/03/2019 10:39:33 Crosia. Operazione “DOPPIO GIOCO”: ricercato arrestato in Germania     04/02/2019 19:22:46 Cariati. Maltempo, martedì 5 allerta rossa     04/02/2019 16:58:28 Rossano. Corso Garibaldi chiuso al traffico     04/02/2019 10:24:42 Luca Attadia: giovane attore rossanese protagonista della fiction Rai “Il Paradiso delle Signore“     29/01/2019 11:28:19 Statale 534: arrivano i cartelli di indicazione per Cassano  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Mareggiata, richiesta dichiarazione stato calamità
 venerdì 22 febbraio 2019 17:12
Mareggiata, richiesta dichiarazione stato calamità Mareggiata del 13 e 14 febbraio scorsi, il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO con i poteri della giunta comunale ha chiesto al Presidente della Giunta regionale, Mario OLIVERIO, che venga dichiarato lo stato di calamità. È in corso la conta dei danni.

La forte mareggiata ha interessato tutta la fascia ionica, provocando ingenti danni alle attività balneari sia nell’area urbana di CORIGLIANO che in quella di ROSSANO.

Dopo alcuni sopralluoghi è emerso che oltre all’erosione del litorale sono stati depositati sulle strade urbane di SCHIAVONEA, FABRIZIO, PIRRO MALENA, MOMENA, S.ANGELO, GALDERATI, TORRE PINTA, ZOLFARA e FOSSA ingenti quantità di detriti che hanno ostruito i fossi di scolo e la foce dei torrenti. - (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying – 345.9401195)
Articolo letto 792 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
#corigliano-rossano #mareggiate #stato calamità
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone