English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
LUN 21
OTTOBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
18/09/2019 17:13:22 Viaggiava sulla S.S. 106 radd. con 55 kg di droga nel furgone: arrestato dai Carabinieri     18/09/2019 17:01:05 Convegno informativo su l’Endometriosi organizzato dall’associazione Ethikòs     04/09/2019 19:26:59 Figlio alcolizzato da anni minacciava e picchiava la madre: arrestato dai Carabinieri     29/08/2019 17:32:51 Cerimonia d’inaugurazione del Monastero delle Suore Agostiniane     05/08/2019 09:57:52 GDF: arrestato un nigeriano per traffico di sostanze stupefacenti  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano: nasconde la droga nella stampella: arrestato dai Carabinieri
 mercoledì 25 luglio 2018 11:17
Corigliano: nasconde la droga nella stampella: arrestato dai Carabinieri I militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto un 40 enne coriglianese per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri nel Nucleo Operativo della Compagnia di Corigliano Calabro eseguivano un servizio di osservazione presso l’abitazione sita in Schiavonea di un soggetto noto per specifici precedenti di polizia in materia di stupefacenti. Dopo alcune ore di appostamento, i militari riuscivano a cogliere l’attimo giusto per entrare all’interno della stessa e vi trovavano l’uomo.
Reso edotto del motivo della presenza dei militari ed avvertito delle facoltà di legge, si iniziavano le operazioni di perquisizione, che davano subito esito positivo: nel salone, in bella vista, si trovava una pianta in pieno germoglio di canapa indica, alta circa 50 centimetri e vicino alla stessa materiale per l’irrigazione e le lampade utilizzate per agevolarne la crescita.
Ma i ritrovamenti non si concludevano lì, infatti, venivano scoperte delle dosi di eroina in un posto inaspettato: all’interno di una stampella riposta in camera da letto ed utilizzata dall’uomo nel passato, dietro un tappo di gomma, saltavano fuori 6 dosi di eroina, già tagliata e pronta per la vendita. Mentre all’interno di un cassetto della sua camera da letto si trovava un cofanetto di metallo richiudibile con all’interno un paio di dosi di marijuana.
Tutto il materiale così recuperato veniva sottoposto a sequestro penale, mentre nei confronti di M.F.S., gravato da pregiudizi per reati sugli stupefacenti, d’intesa con il Sostituto Procuratore di turno arrestati della Repubblica di Castrovillari, coordinata dal Dott. Eugenio Facciolla, scattavano le manette e dovrà comparire davanti le aule del Tribunale per rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Articolo letto 2968 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
#corigliano #carabinieri #arresto #droga
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone