English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
DOM 31
MAGGIO
 
jonio
Breaking
Jonio
30/05/2020 19:01:59 Emergenza Covid 19 ItaliaTorna a crescere il numero di vittime quotidiane legate al coronavirus, a causa dell’aumento dei morti in Lombardia,      30/05/2020 18:02:16 Mandatoriccio: I Carabinieri Forestali sequestrano uno stabilimento balneare     30/05/2020 17:49:08 Sanità: Guccione (Pd) “Sulla situazione economica dell’Asp di Cosenza emerge una situazione preoccupante“     30/05/2020 17:45:18 Regione: Sarà convocato un consiglio regionale per rivedere la legge sui vitalizi     30/05/2020 17:42:01 Cadono i divieti di spostamento, l’Italia riapre. Santelli “fiduciosa per l’estate”  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano Rossano. Coltivazione di marijuana nel giardino di casa: trentanovenne in manette
 martedì 3 luglio 2018 21:24
Corigliano Rossano. Coltivazione di marijuana nel giardino di casa: trentanovenne in manette Nella tarda mattinata di oggi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rossano unitamente ai colleghi della locale Stazione, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto C.G., rossanese classe 1979, volto noto alle forze dell’ordine, per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari dell’Arma hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo, nel cui giardino erano state sistemate dodici piante di canapa indiana, dell’altezza media di sessanta centimetri. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire ulteriori trenta grammi di marijuana che l’uomo stava facendo essiccare all’interno di una stanza. È stato inoltre rinvenuto un bilancino di precisione, utilizzato per la pesatura dello stupefacente.
Per il trentanovenne sono scattate le manette e, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Castrovillari che coordina le attività del caso, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Il risultato operativo si inserisce in una serie di controlli voluti dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza diretti a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto tra i più giovani.
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#corigliano-rossano #arresto #coltivazione
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone