English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
LUN 21
GENNAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
19/01/2019 12:41:27 Corigliano-Rossano. Comunali 2019, attenzione massima al sociale     19/01/2019 12:33:12 Canale Stombi: novità in arrivo     19/01/2019 12:30:11 Rossano. Cittadella giovani, si affida gestione     09/01/2019 17:27:48 Rossano. Cambia viabilità fino al 15 gennaio     04/01/2019 10:40:33 E’ stata inaugurata la mostra d’arte dal titolo:“Incanto”  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

La Vergogna di Cantinella
 lunedì 9 aprile 2018 09:40
La Vergogna di Cantinella La situazione dell’ Area ex Consorzio Agrario in località Cantinella di Corigliano-Rossano ha raggiunto un livello di degrado e pericolosità emergenziale con una necessità non più procrastinabile di bonifica generale. L’approssimarsi della stagione estiva accentua i già forti disagi, già segnalati in passato, a causa di proliferare di erbacce e sterpaglie varie, dove trovano ricettacolo ideale insetti nocivi, animali e parassiti pericolosi per la salute e l’incolumità di residenti e passanti.
Chiediamo, al più presto, S.E il Commissario, dott. Bagnato e alle autorità sanitarie di porre in essere tramite gli uffici competenti l’urgente ed accurato intervento di manutenzione e pulizia al fine di risolvere questa emergenza sanitaria ed ambientale. Cosiccome non si può rinviare l’immediata messa in sicurezza del sito, ormai diventato un pericolo per la pubblica incolumità.
Per intanto il tormentato iter amministrativo, che ha determinato questo stato incivile dei luoghi, e –pare-la perdita di ingenti somme PISU per l’ex comune di Corigliano Calabro è al vaglio dei tecnici e dei legali di Fiori d’Arancio affinchè sia vagliata la sussistenza degli estremi per un esposto all’Autorità Giudiziaria.
Associazione Fiori d’Arancio Corigliano-Rossano
Articolo letto 1410 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
#corigliano rossamo #cantinella #associazione fiori d’arancio
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone