English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
GIO 1
OTTOBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Un giro in vespa con “Gli anni del nostro Incanto” di Giuseppe Lupo
 domenica 10 dicembre 2017 10:55
Un giro in vespa con “Gli anni del nostro Incanto” di Giuseppe Lupo La storica libreria Mondatori Point di Gianfranco Benvenuto ospita uno scrittore eccellente di origine lucana (Atella), trapiantato da diversi anni a Milano dove insegna Letteratura Italiana Contemporanea presso l’Università Cattolica di Milano e Brescia.
L’eclettico Giovanni torchiaro conduce la piacevole serata coinvolgendo diversi ospiti curiosi di interloquire con lo scrittore mentre Frank Casciaro interviene, di tanto in tanto, con alcuni brani musicali scelti per l’occasione rendendo ancor maggiormente speciale la serata.
“Gli anni del nostro incanto” è un romanzo, ma è anche un saggio che racconta una Italia nel pieno boom economico e appassiona i lettori.
È l’inizio dell’estate 1982 e una ragazza al capezzale della madre ancor giovane che ha improvvisamente ed inspiegabilmente perso la memoria e passa giorno e notte accanto a lei in compagnia di una fotografia scattata negli anni Sessanta e pubblicata, a loro insaputa, da una rivista, la foto, tipica di quel nostalgico periodo, rigorosamente in bianco e nero, rappresenta un padre (operaio) che ha davanti il figlio di sei anni, la moglie (parrucchiera) sul sedile di dietro con in braccio la piccolina di due anni.
È l’immagine di una nazione che stava crescendo, nella sua capitale economica e morale, quella Milano che prometteva a tutti, o quasi, sensazionali sviluppi e rappresentava una Italia che voleva risollevarsi dalle macerie della guerra e dalla povertà.
Un libro giunto ormai alla sua terza edizione vuol dire che è un libro che piace a tutti, lettori e non.
La serata non poteva che finire con una inaspettata sorpresa, una gustosissima torta rappresentante l’immagine della copertina del libro con una candelina rossa a forma di n° 3, così quante sono state fino ad oggi le edizioni de “Gli anni del nostro incanto”.
Grazie prof. Giuseppe Lupo per averci regalato due ore di spensieratezza e di ricordi per chi come noi ha vissuto appieno gli anni ’60.

Prof. Francesco Verardi
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#corigliano #vespa #gli anni del nostro incanto
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone