English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
MER 17
LUGLIO
 
jonio
Breaking
Jonio
19/06/2019 16:47:48 Dissequestro Stombi: la soddisfazione del consigliere regionale Gallo      19/06/2019 13:00:06 Rossano. Questa notte interruzione idrica      06/06/2019 15:59:18 Rossano. Villa Labonia pronta ad ospitare l’Estate Ragazzi      03/06/2019 12:39:17 Oggi, lunedì 3 stop servizio idrico     29/04/2019 19:34:42 Rossano. Domani, martedì 30 cambierà viabilità  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

TERREMOTO NEPAL, ARRIVA L’SMS SOLIDALE
UNICEF E WFP INSIEME PER SOSTENERE POPOLAZIONI. 1 EURO DA RETE MOBILE E 2 DA RETE FISSA
 martedì 28 aprile 2015 16:55
TERREMOTO NEPAL, ARRIVA L’SMS SOLIDALE Terremoto in Nepal, scatta la solidarietà. Al via un sms solidale per sostenere gli aiuti che UNICEF e World Food Program (WFP) stanno fornendo alle popolazioni. L’iniziativa è partita ieri (lunedì 27) e proseguirà fino a DOMENICA 10 MAGGIO. Ha il costo di 1 euro da rete mobile e 2 euro da rete fissa. L’assegnazione del numero solidale è 45596.
È possibile donare con un SMS al 45596 da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile e CoopVoce o chiamata allo stesso numero da rete fissa da Telecom Italia, Fastweb, Vodafone e TWT. Oppure, presso i comitati provinciali, tra cui l’attivissimo di Cosenza, che ha sede nella Città dei Ragazzi.
L’UNICEF fornisce tende per allestire ospedali da campo per l’assistenza ai feriti, sali di reidratazione orale e zinco per prevenire epidemie di diarrea acuta soprattutto nei bambini e distribuisce acqua tramite autobotti nei 16 campi allestiti per gli sfollati. Tra le altre cose, coordina inoltre le organizzazioni partner per gli interventi di emergenza nei settori “Acqua e igiene”, “Nutrizione”, “Istruzione” e “Protezione dell’infanzia”, svolgendo un ruolo di intervento attivo anche nel settore “Sanità”.
Il World Food Program (WFP) sta intervenendo fornendo sostegno logistico di emergenza e nel settore delle telecomunicazioni oltre che con un impegno massiccio nell’assistenza alimentare.
In fase di avvio vi è anche l’organizzazione di un servizio aereo umanitario delle Nazioni Unite (UNHAS) da parte del WFP mentre nel paese colpito dal Terremoto stanno arrivando biscotti ad alto contenuto energetico, prima forma di assistenza alimentare nelle emergenze di questo tipo.
(Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).
Articolo letto 2345 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
#Terremoto #Nepal #SMS #Solidarietà
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone