English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
MAR 25
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
24/02/2020 19:28:53 Jole Santelli nel coordinamento nazionale di Forza Italia     24/02/2020 17:12:42 Emergenza Corona virus, già tre comuni calabresi hanno deciso di chiudere le scuole     24/02/2020 13:48:00 Cosenza: La Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti farà un sopralluogo al fiume Crati     23/02/2020 11:47:37 Cariati: Educazione al patrimonio culturale, l’’IC Cariati incontra lo storico Liguori     22/02/2020 19:51:27 Calcio: Risultati e marcatori degli anticipi di oggi nei vari campionati dilettantistici regionali  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

ARRESTO PER ILLECITA DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI
 sabato 25 aprile 2015 08:53
ARRESTO PER ILLECITA DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI IL 24 APRILE 2015, NELLA SERATA, IN CASSANO ALL’IONIO (CS), MILITARI LOCALE TENENZA, CORSO SERVIZIO CONTROLLO DEL TERRITORIO, TRAEVANO IN arresto PER IL REATO DI DETENZIONE ILLECITA FINALIZZATA ALLO SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE DI CICCO DOMENICO, NATO CASSANO ALL’IONIO IL 25 SET 1987, IVI RESIDENTE,  CELIBE, NULLAFACENTE, CENSURATO, IN ATTO SOTTOPOSTO ALLA MISURA DEGLI ARRESTI DOMICILIARI. CORSO  PERQUISIZIONE DOMICILIARE, IN QUELLA VIA GALLI, VENIVANO TROVATE NELLA SUA DISPONIBILITÀ  9 (NOVE) DOSI CONFEZIONATE DI HASHISH, PER UN PESO COMPLESSIVO DI GRAMMI 25 (VENTICINQUE), UN BILANCINO DI PRECISIONE E VARIO MATERIALE PER IL CONFEZIONAMENTO, TUTTO SOTTOPOSTO A SEQUESTRO. ARRESTATO RIMESSO IN LIBERTA’ AI SENSI DELL’ART. 121 DISP. ATT. C.P.P. SU DISPOSIZIONE A.G.. RISOTTOPOSTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI PER ALTRA CAUSA.

TREBISACCE UN arresto PER FURTO AGGRAVATO
IL 23 APRILE  2015, NELLA MATTINATA, IN TREBISACCE (CS), CORSO PREDISPOSTO SERVIZIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO, MILITARI LOCALE STAZIONE TRAEVANO IN arresto PER IL REATO DI FURTO AGGRAVATO P. L., 44ENNE IMPIEGATA DEL LUOGO. PREDETTA, IN QUELLA VIA MANFREALE, VENIVA BLOCCATA DAI MILITARI OPERANTI, ALL’INTERNO DI UN NEGOZIO DI OTTICA, DI PROPRIETA’ DI UN 36ENNE DEL LUOGO, SUBITO DOPO AVER ASPORTATO UN PAIO DI OCCHIALI MARCA RAY-BAN OCCULTANDOLI NELLA TASCA DELLA PROPRIA GIACCA. REFURTIVA RICONSEGNATA ALL’AVENTE DIRITTO. ESITO IMMEDIATA ATTIVITÀ D’INDAGINE, ESPERITA ANCHE MEZZO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL CITATO ESERCIZIO COMMERCIALE, LA DONNA VENIVA IDENTIFICATA QUALE RESPONSABILE DI ALTRI DUE IDENTICI EPISODI DELITTUOSI AVVENUTI NEL MESE DI APRILE U.S.. ARRESTATA, SOTTOPOSTA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO PROPRIA ABITAZIONE  SU DISPOSIZIONE A.G..
Articolo letto 2889 volte     CC. Carabinieri di Corigliano Calabro
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Arresto #stupefacenti #furto
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone