English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MER 27
MAGGIO
 
jonio
Breaking
Jonio
25/05/2020 16:56:07 Covid-19: Anche in Calabria partono i test sierologici gratuiti     25/05/2020 16:52:57 Coldiretti: riaprono gli agriturismi in Calabria, si punti sul turismo in campagna     25/05/2020 16:37:08 Cassano Jonio: Lavori ripristino ponte in legno in località Bruscate     25/05/2020 16:24:55 Regione: Il consigliere Guccione (Pd) ha presentata una mozione su Politiche per la casa e Social Housing     25/05/2020 16:21:34 Terzo Megalotto SS 106, I Consiglieri Russo e Malomo: Cassano non può essere tagliata fuori  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano: romena costretta a prostituirsi, arresto
 venerdì 27 marzo 2015 16:25
Corigliano: romena costretta a prostituirsi, arresto Una romena, Petronella Mihail, di 32 anni, è stata arrestata e posta ai domiciliari dalla polizia di Stato a Corigliano Calabro per sfruttamento della prostituzione e maltrattamenti nei confronti di una connazionale di 21 anni. Le indagini sono iniziate dopo la denuncia della vittima a seguito dell’ennesima interruzione di gravidanza. La ragazza era costretta a prostituirsi ed a consegnare 300 euro ogni sera per evitare maltrattamenti e percosse.
    FONTE: ANSA.IT
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#coriglianocalabro #prostituzione #poliziadistato
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone