English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
SAB 26
SETTEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Politiche giovanili: l’assessorato c’è…ma il resto??
 giovedì 13 ottobre 2016 11:02
Politiche giovanili: l’assessorato c’è…ma il resto?? Ancora una volta l’attenzione ricade sull’Amministrazione Comunale coriglianese. Questa volta con riferimento specifico alle Politiche giovanili e ad i fondi che avrebbero dovuto essere stanziati. Ad oggi, ottobre 2016, non è stato previsto un solo euro da spendere per le Politiche rivolte ai giovani o in progetti che riguardano gli under 30. L’assessorato, però, c’è, ed è guidato da Maria Serafina Chiurco, che, tra le tante competenze, ha anche quella di gestire le Politiche giovanili. Ma, se la spesa prevista è pari a zero, sorge spontaneo chiedersi come si è pensato di agire. In che modo si vuole migliorare la situazione dei giovani coriglianesi? In più, quando lo scorso Dicembre è stata finalmente approvata la costituzione del Forum Comunale dei Giovani (niente di eccezionale rispetto alle altre realtà italiane ma una grande vittoria per noi giovani coriglianesi), non si è pensato allo stanziamento di fondi per far sì che tale organo avesse la possibilità di operare sul territorio? (A scanso di equivoci, il Forum dei Giovani è organo democraticamente eletto ed ha pari dignità e diritti dell’Assise comunale ordinaria. Per il Forum, dovrebbero essere stanziati fondi che permettano la realizzazioni di progetti ed opere fruibili dalla popolazione giovanile). Ma purtroppo, pare che la nostra Amministrazione non dia peso, importanza e soprattutto ascolto ad un’intera fascia di popolazione continuando a procedere in direzione completamente opposta a ciò che sarebbe giusto e doveroso fare. Se per Corigliano è stato giustamente previsto un Assessorato alle Politiche Giovanili (in linea con le istanze nazionali ed europee), in che modo si è pensato di far operare quest’ultimo? Quando la realtà coriglianese riuscirà finalmente a rispondere alle esigenze di tutti i cittadini ed in modo particolari a quelle di giovani e ragazzi? Quando verranno stanziati fondi per la realizzazione di opere destinate alle giovani generazioni?

Forum Comunale dei Giovani Città di Corigliano Calabro
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Politiche Giovanili #Forum comunale dei giovani #spendere #amministrazione
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone