English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
LUN 21
OTTOBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
18/09/2019 17:13:22 Viaggiava sulla S.S. 106 radd. con 55 kg di droga nel furgone: arrestato dai Carabinieri     18/09/2019 17:01:05 Convegno informativo su l’Endometriosi organizzato dall’associazione Ethikòs     04/09/2019 19:26:59 Figlio alcolizzato da anni minacciava e picchiava la madre: arrestato dai Carabinieri     29/08/2019 17:32:51 Cerimonia d’inaugurazione del Monastero delle Suore Agostiniane     05/08/2019 09:57:52 GDF: arrestato un nigeriano per traffico di sostanze stupefacenti  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

ROCCA IMPERIALE: ARRESTATO UN 26ENNE ORIGINARIO DI CORIGLIANO PER RICETTAZIONE E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE
CORIGLIANO CALABRO: 1 ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE
 mercoledì 13 aprile 2016 14:56
ROCCA IMPERIALE: ARRESTATO UN 26ENNE ORIGINARIO DI CORIGLIANO PER RICETTAZIONE E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE Nella serata del 12 aprile 2016, in Rocca Imperiale (Cs) militari locale stazione, corso servizio controllo del territorio, traevano in arresto per il reato di ricettazione e resistenza a un pubblico ufficiale, un 26enne originario di Corigliano Calabro, in atto sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. Predetto, a bordo di un furgone, non si fermava all’alt intimatogli dai militari operanti durante un posto di controllo. Dopo un breve inseguimento veniva bloccato dai militari, i quali accertavano come il predetto mezzo fosse stato asportato nella notte precedente presso azienda della zona, unitamente ad un mini-escavatore rinvenuto all’interno del citato furgone. Refurtiva riconsegnata al legittimo proprietario. Arrestato tradotto agli arresti domiciliari presso propria abitazione.


Nel pomeriggio del 12 aprile 2016, in Corigliano Calabro (Cs), militari stazione locale scalo eseguivano ordinanza di custodia cautelare, emessa dal tribunale di Castrovillari, che concordava pienamente con risultanze investigative conseguite, confronti di un 39enne del luogo, per i reati di lesione personale, maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, commessi in questo centro ai danni del proprio padre dal nov 2015 ad oggi. Arrestato tradotto presso casa circondariale di Castrovillari.
Articolo letto 9252 volte     Comp. CC Corigliano Calabro
Visualizza in pdf
 
 
 
#rocca imperiale #corigliano #arresto #resistenza #ricettazione
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone