English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MER 25
NOVEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

UNICAL, GLI STUDENTI DEL DIMEG SEMPRE PIÙ APERTI ALL’INTERNAZIONALIZZAZIONE
 lunedì 15 febbraio 2016 17:51
UNICAL, GLI STUDENTI DEL DIMEG SEMPRE PIÙ APERTI ALL’INTERNAZIONALIZZAZIONE Italia e Austria sempre più vicine. Sul piano della collaborazione scientifica e delle opportunità offerte agli studenti di ampliare l’orizzonte delle proprie esperienze.
E’ uno dei risultati più significativi scaturiti dagli incontri che il direttore del dipartimento di Ingegneria meccanica, energetica e gestionale (DIMEG), Leonardo Pagnotta, e il suo collega Francesco Longo, hanno avuto nei giorni scorsi con una delegazione della Upper Austria University of Applied Sciences.
Con gli ospiti (Michael Rabl, Presidente del Master Degree Program in Product and Innovation Management; Kurt Gaubinge, Responsabile del Degree Programme Mechatronics and Budiness Management; Markus Kretschmer, professor of product design and design management; Kamilla Trubicki, responsabile dell’ufficio internazionalizzazione), Pagnotta e Longo hanno lungamente discusso della possibilità di ampliare lo spettro delle collaborazioni già avviate da tempo tra i due atenei.
In particolare, è stata valutata la possibilità di attivare un accordo di laurea doppia tra il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica del DIMEG (coordinato dal Prof. Maurizio Muzzupappa) ed il Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica del campus di Wels della Upper Austria University of Applied Sciences.
Durante l’incontro si è parlato anche dell’attivazione di Borse di Dottorato di Ricerca, all’interno della Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile ed Industriale dell’Università della Calabria, coordinata dal Prof. Franco Furgiuele. Completamente finanziate dall’ l’Upper Austria University of Applied Sciences, le borse verranno destinate a studenti austriaci che conseguiranno il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università della Calabria.
Quello tra le due istituzioni scientifiche è un rapporto collaudato che ha già portato, tra l’altro, alla sottoscrizione di un accordo di double degree, tra il corso di ingegneria gestionale del DIMEG e il corso di laurea in Innovazione e gestione dei prodotti del campus di Wels dell’ateneo austriaca. Una possibilità che consente di frequentare per alcuni periodi l’Università straniera e, una volta conclusa l’esperienza, di conseguire il doppio titolo di studio, in Italia e all’estero. I primi risultati dell’accordo si potranno apprezzare a partire dalla prossima estate, quando due studentesse di Ingegneria Gestionale, attualmente in Austria, conseguiranno il titolo di Dottore Magistrale in Informatica (Master in Computer Science) presso l’UNICAL e di Master of Science in Engineering presso l’Upper Austria University.
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#UNICAL #intenaziolizzazione #Studenti #Austria #DIMEG
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone