English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
GIO 24
SETTEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

CONSIGLIO, RIMANDATI DUE PUNTI ALL’ODG
MAGNO: MADEO NON HA DEPOSITATO LA DOCUMENTAZIONE
 sabato 28 novembre 2015 17:03
CONSIGLIO, RIMANDATI DUE PUNTI ALL’ODG Forum comunale dei giovani, la discussione in Consiglio Comunale è stata rimandata perché mancava la documentazione. Il consigliere di minoranza Francesco MADEO, infatti, non ha depositato, così come prevede il regolamento consiliare, gli atti presso la Segreteria Generale. – RINEGOZIAZIONE DEI MUTUI PREGRESSI, la circolare emanata dalla Cassa Depositi e Prestiti è pervenuta al Comune pochi giorni prima della convocazione della Conferenza dei Capigruppo.
È quanto dichiara Pasquale MAGNO, presidente del Consiglio Comunale, precisando che la richiesta di inserire, tra i punti all’ordine del giorno dell’assise civica del 26 Novembre scorso, il Forum Comunale dei Giovani è pervenuta in data 19 Novembre.
Ritenendo l’argomento meritevole di discussione e approvazione – continua MGAGNO – è stato inizialmente inserito tra i punti all’ordine del giorno. Ma il consigliere MADEO non si è più occupato della cosa. Prima di azzardare giudizi negativi – continua il Presidente – e di additarmi quale Presidente di parte, dando sfogo a polemiche strumentali, sterili e vacue, il giovane consigliere dovrebbe studiare quello che è il suo ruolo e la sua funzione e, quindi, leggersi i regolamenti che disciplinano i lavori del Consiglio.
Avrei dovuto consentire un dibattito senza documenti? L’Assise civica non può discutere solo sulla relazione fatta dal consigliere MADEO. O mente sapendo di mentire oppure bisogna prendere atto che non è a conoscenza delle leggi.
Per quanto riguarda la RINEGOZIAZIONE DEI MUTUI PREGRESSI – aggiunge – il Consigliere MADEO dovrebbe sapere che non vi erano i tempi ragionevoli per consentire che l’oggetto venisse vagliato. La delibera consiliare doveva essere depositata in originale entro le ore 17 del 26 Novembre.
Preso atto della protocollazione della richiesta - conclude Magno - sollecito il neofita MADEO, per la prossima volta, ad indirizzarla solo al Presidente della competente Commissione e per conoscenza al Presidente del Consiglio Comunale, astenendosi dal rimetterla alle altre Autorità alle quali non è dovuta per Legge. Ritengo infine offensivo che mi si additi come Presidente di parte, cosciente come sono di avere svolto e di svolgere il mio ruolo e le mie funzioni nel pieno rispetto delle leggi, per come in più occasioni apprezzato e riconosciuto anche e soprattutto dai Gruppi di Minoranza.

(Fonte/Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying).
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Consiglio #Punti #ODG #Magno #Madeo
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone