English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
DOM 16
FEBBRAIO
 
jonio
Breaking
Jonio
02/01/2020 10:57:52 Aldo Abenante, giovane ciclista rossanese, incoronato Campione Regionale 2019 di corsa su strada     12/12/2019 18:01:53 Figlia perseguita l’anziana mamma per ottenere la casa: arrestata dai Carabinieri     02/12/2019 12:27:07 Aveva minacciato ed aggredito fisicamente più volte la ex, arrestato dai Carabinieri     18/09/2019 17:13:22 Viaggiava sulla S.S. 106 radd. con 55 kg di droga nel furgone: arrestato dai Carabinieri     18/09/2019 17:01:05 Convegno informativo su l’Endometriosi organizzato dall’associazione Ethikòs  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

UN ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO A CORIGLIANO CALABRO
 lunedì 23 novembre 2015 09:28
UN ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO A CORIGLIANO CALABRO Il 23 nov 2015, nella nottata, militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro traevano in arresto per il reato di tentato omicidio aggravato Bomparola Antonio, nato Corigliano Calabro 13 ago 1947, ivi residente, coniugato pensionato, censurato. Predetto nella tarda serata precedente, all’interno del condominio ove insiste propria abitazione, feriva al basso ventre con un cacciavite il proprio figlio 42enne, operaio, coniugato, incensurato, seguito alterco scaturito per futili motivi inerenti consolidate acredini. Vittima prontamente soccorsa da sanitari 118 e trasportata presso locale nosocomio veniva riscontrato affetto da “ferita alla regione sovrapubica”, e sottoposto ad urgente intervento chirurgico, non versando in pericolo di vita. Arnese sottoposto a sequestro. Arrestato tradotto presso propria abitazione al regime degli arresti domiciliari su disposizione A.G..
Articolo letto 7584 volte     Comp. CC Corigliano Calabro
Visualizza in pdf
 
 
 
#Carabinieri #Omicidio #Arresto #Figlio #Corigliano Calabro
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone