English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
GIO 21
NOVEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
18/09/2019 17:13:22 Viaggiava sulla S.S. 106 radd. con 55 kg di droga nel furgone: arrestato dai Carabinieri     18/09/2019 17:01:05 Convegno informativo su l’Endometriosi organizzato dall’associazione Ethikòs     04/09/2019 19:26:59 Figlio alcolizzato da anni minacciava e picchiava la madre: arrestato dai Carabinieri     29/08/2019 17:32:51 Cerimonia d’inaugurazione del Monastero delle Suore Agostiniane     05/08/2019 09:57:52 GDF: arrestato un nigeriano per traffico di sostanze stupefacenti  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

CITTADINANZA ONORIARIA A PADRE ANTONIO ARENA
 mercoledì 21 gennaio 2015 17:28
CITTADINANZA ONORIARIA A PADRE ANTONIO ARENA Per il suo grande amore nei confronti della comunità coriglianese, così grande da richiedere ai suoi superiori di poter concludere la vita terrena proprio nella nostra Città; per essersi distinto lodevolmente come uomo e sacerdote, sempre dalla parte dei giovani e dei bisognosi; perché è grazie a lui che si deve la stesura dell’atto di affidamento della Città a San Francesco. Corigliano conferirà la cittadinanza onoraria a Padre Antonio ARENA, il prossimo GIOVEDÌ 29 GENNAIO 2015, alle ORE 10 presso la Sala degli Specchi del Castello Ducale.
È quanto ha annunciato il Sindaco Giuseppe GERACI partecipando ieri (martedì 21) alla celebrazione solenne per i festeggiamenti in onore della Madonna del Miracolo, patrona dell’Ordine dei Minimi, presso il santuario di San Francesco di Paola.
Il Primo Cittadino ha inoltrato al presidente del consiglio e su proposta del vice sindaco con delega agli affari istituzionali ORANGES l’intenzione di conferire a Padre Antonio ARENA, frate della comunità minima coriglianese, la cittadinanza onoraria e, in occasione dello stesso consiglio comunale convocato in seduta straordinaria, il conferimento dell’Encomio Solenne al Maresciallo della Guardia di Finanza Virgilio PETRONE per l’operazione di salvataggio di due pescatori coriglianesi, effettuata nel dicembre del 2013 in occasione dello straripamento del Fiume Crati
All’evento di ieri sera erano presenti anche il vicesindaco Francesco Paolo ORANGES, il presidente del Consiglio comunale Pasquale MAGNO ed il Comandante della Polizia Municipale Luigi GRECO, testimoni del successo riscosso dalla comunicazione del Sindaco, accolta da fragorosi e interminabili applausi.
Appresa la notizia, PADRE ANTONIO, visibilmente commosso si è detto onorato e felice di diventare, a tutti gli effetti, cittadino coriglianese, nel giorno del suo 90esimo compleanno.
(Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).
Articolo letto 3462 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
 
QR-Code
Copyright © 2014-2019 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone