English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MAR 14
LUGLIO
 
jonio
Breaking
Jonio
13/07/2020 19:34:57 Regione: Le richieste dell’assessore Catalfamo al ministro Azzolina durante l’incontro all’Ufficio scolastico regionale a Catanzaro     13/07/2020 17:53:01 Regione: Presentato il piano di interventi straordinari di pulizia per la prevenzione di incendi boschivi     13/07/2020 17:40:01 Cassano Jonio: Presentata la pubblicazione SIBARI ESTATE SICURA     12/07/2020 18:25:22 Regione: Emergenza Covid -19 e sbarchi: Gallo chiede responsabilità a Pd e M5S     12/07/2020 18:22:07 Regione: La Santelli scrive al presidente Conte sul problema degli sbarchi  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

San Demetrio Corone: Avevano il monopolio sulla vendita della marijuana, arrestate quattro persone dai Carabinieri
Si tratta di quattro persone quattro persone di età compresa fra i 45 e i 29 anni.
 lunedì 1 giugno 2020 17:46
San Demetrio Corone: Avevano il monopolio sulla vendita della marijuana, arrestate quattro persone dai Carabinieri I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato nel piccolo comune arbereshe con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana quattro persone di età compresa fra i 45 e i 29 anni.
I fatti raccontano che alle prime luci dell’alba i Carabinieri della Stazione di San Demetrio Corone, unitamente alle unità cinofile dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, facessero irruzione presso le abitazioni dei quattro, tre uomini ed una donna e al cui interno veniva trovata una vera e propria miniera di marijuana.
Precisamente nella prima casa i militari, grazie anche al fiuto del pastore tedesco “Collins” rinvenivano 60 grammi circa di “erba” già divisa in dosi, materiale per il confezionamento ed il taglio, oltre che a cinque piantine di canapa indiana. Nella seconda abitazione, invece, i Carabinieri scoprivano una quantità ancora maggiore di marijuana: quasi 140 grammi, di cui una parte divisa in dosi, mentre la restante contenuta in sacchetti di plastica, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.
Ma le perquisizioni dei militari non si concludevano qui, poiché si estendevano anche al fondo agricolo sito in una frazione del comune di San Demetrio e nella disponibilità dei quattro, dove veniva trovata, ben nascosta, una serra al cui interno erano in pieno germoglio due piante di canapa indiana dell’altezza di circa 1 metro, oltre a 9 piantine di dimensioni ancora ridotte.
Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro penale, dopo aver effettuato su piccoli campioni della sostanza stupefacente gli specifici esami con il narco-test, che confermavano essere marijuana. I quattro invece, tutti incensurati, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, venivano tratti in arresto per i reati di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente.
Articolo letto 39 volte     COMUNICATO STAMPA
Leggi in pdf
 
 
 
#droga san demetrio
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone