English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MAR 1
DICEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico
Per omaggiare la Calabria, Nicola Pepe ha scelto di utilizzare un “tramezzino leggero“
 domenica 6 settembre 2020 18:16
Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico La mixology di questo mese proposta da Michele Piagno e Nicola Pepe è un abbinamento dal gusto e dal sapore tutto calabrese:
Per omaggiare la Calabria, Nicola Pepe ha scelto di utilizzare un “tramezzino leggero“ perchè la sua creazione è farcita da spianata, n’duja, caciocavallo silano, e con questi alimenti il tramezzino facilita un’accurata masticazione per permettere così agli enzimi della saliva di scomporre in parte gli amidi, migliorandone la digeribilità, ma per i più temerari si può optare per delle fette di pane locali, piuttosto che una focaccia. Per i palati più delicati si può ovviare con la spianata dolce, la versione che prevede, al posto del peperoncino, la presenza di pepe nero in grani. A piacimento si può aggiungere anche
dell’insalata verde per addolcire il sapore.
Così nasce per opera del vincitore di Hell’s Kitchen Italia
Mentre a Michele Piagno è spettata la realizzazione del drink da abbinare al tramezzino proposto da Nicola Pepe così nasce Capo Basil, i cui ingredienti sono succo fresco spremuto di bergamotto, amaro del Capo, zucchero bianco di canna, foglie di basilico e acqua gassata.
L’aroma del drink si combina perfettamente con le note tipiche della dolcezza dei semi di finocchio e l’aroma intenso del peperoncino della spianata.
Come prima regione questo omaggio è toccato appunto alla Calabria, grazie all’amicizia e alla forte stima che i due provano per il Calabrese FLAVIO IACONES che è un autore tv molto conosciuto e molto bravo nel suo lavoro.
Ringraziamo Nicola Pepe e Michele Piagno per aver scelto i nostri prodotti tipici ed averli valorizzati con le loro realizzazioni
Articolo letto 433 volte     COMUNICATO STAMPA
Leggi in pdf
 
 
 
#pepe e la calabria
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone