English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
SAB 8
AGOSTO
 
jonio
Breaking
Jonio
06/08/2020 18:45:32 Regione: Verso gli Stati generali del mare calabrese     06/08/2020 18:42:18 Scuola, incontro alla Provincia con Prefetto e Sindacati     01/08/2020 19:51:25 Omicidio Barbieri. Fissato a gennaio il processo in Appello     01/08/2020 19:48:17 Sequestri e denunce a Longobucco e Pietrapaola per abusivismo edilizio     25/07/2020 18:56:07 Coldiretti Calabria: una sentenza della Corte Costituzionale autorizza gli agricoltori muniti di licenza di caccia, ad abbattere i cinghiali  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Cosenza: Si impicca in cella un detenuto straniero
A dare la notizia il sindacato Sappe
 domenica 5 luglio 2020 18:04
Cosenza: Si impicca in cella un detenuto straniero Nel pomeriggio di sabato 4 luglio, nel carcere di Cosenza, un detenuto di nazionalità straniera si è tolto la vita, impiccandosi mentre era nella stanza detentiva. A renderlo noto è noto il Sappe. «Nonostante gli interventi posti in essere, anche attraverso i medici del 118 – affermano Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci, segretario nazionale – non è stato possibile salvargli la vita. Ricordiamo che ogni anno la polizia penitenziaria salva la vita a oltre mille detenuti che tentano il suicidio. Nell’istituto penitenziario di Cosenza, lo scorso 31 maggio, erano presenti 220 detenuti che sono gestiti da un organico della Polizia penitenziaria insufficiente. Infatti, si registra una carenza di organico in tutti i ruoli, di oltre 30 unita’ di Polizia penitenziaria, posto che a fronte di una previsione di complessive 169 unitaà, che peraltro non rispecchiano le reali esigenze della struttura, ne risultano assegnate solo 139 unita’. Su questa problematica il Sappe, nei giorni scorsi, ha interessato la direzione generale del personale del Dipartimento, per evidenziare che l’organico della struttura penitenziaria cosentina è sottodimensionato. E’ stata chiesta l’adozione di ogni utile iniziativa finalizzata all’adeguamento dell’organico della Polizia penitenziaria della casa circondariale di Cosenza».
Articolo letto 56 volte     COMUNICATO STAMPA
Leggi in pdf
 
 
 
#detenuto si impicca
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone