English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MER 28
OTTOBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Scherma, Oro a Malavolta e Madeo, Premio Incentivazione allo studio
Nuovi prestigiosi riconoscimenti per la “Polisportiva Scherma Club Corigliano”
 venerdì 9 ottobre 2020 12:06
Scherma, Oro a Malavolta e Madeo, Premio Incentivazione allo studio Nuovi prestigiosi riconoscimenti per la “Polisportiva Scherma Club Corigliano”. Venerdì 2 ottobre, infatti, nell’ambito della cerimonia di premiazione del progetto “Incentivazione allo studio”, ideato e promosso dalla Feder Scherma e dall’istituto per il Credito Sportivo, ben due atleti coriglianesi hanno guadagnato la medaglia d’oro. Tra gli otto meritevoli atleti calabresi che hanno ottenuto l’autorevole riconoscimento anche Alessandro Madeo e Emanuele Malavolta entrambi cresciuti e appartenenti alla Scherma Club Corigliano. Nella speciale classifica di riferimento Madeo ha ottenuto il punteggio di dieci e Malavolta di dieci e lode. Tutti i giovani schermidori si sono contraddistinti per aver terminato la prima fase d’istruzione con la massima valutazione in sede d’esami e per aver gareggiato almeno a due prove federali nella precedente stagione. Così facendo hanno coniugato alla perfezione attività scolastica ed agonistica. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha inoltrato il proprio plauso alla Fis essendo l’unica federazione sportiva in grado di pianificare un’iniziativa così lungimirante. Indice tangibile dell’importanza istruttiva assegnata al binomio studio e sport per formare le nuove leve. Tra gli altri atleti calabresi riconoscimento anche per Andrea Demetrio Aloi (Accademia Scherma RC), Vincenzo Carnovale (Circolo Scherma Lametino), Francesco Dodaro e Renato Zicarelli (Club Scherma Cosenza) e presenti alla manifestazione anche Matteo Caligiuri e Francesco Mingrone (Club Scherma Cosenza). Da ricordare che a carattere agonistico Alessandro Madeo è campione regionale in carica, nella categoria ragazzi, ed è considerato un vero talento nella scherma tanto che negli ultimi anni ha inanellato diversi titoli toccando nell’ultimo ranking Gpg di categoria la decima posizione nazionale. In ascesa anche Malavolta che sta ben crescendo, al pari di altri compagni di squadra, e che ha conseguito, nell’ultima stagione, un terzo posto nella categoria allievi. Enorme soddisfazione per questi ennesimi riconoscimenti all’interno dello staff della “Scherma Club Corigliano”. Grande compiacimento per l’istruttrice Emanuela Bruno e il maestro Ignazio Consoli che, entusiasti insieme ai propri atleti, proseguono incessanti la preparazione con l’augurio di poter riprendere al più presto le attività agonistiche dopo il lungo stop causa covid. Dispute e gare regionali e nazionale su cui ancora non si conoscono tempi certi ma su cui la Fis dovrebbe rendere noti programmi e date nelle prossime settimane. Di certo la compagine coriglianese saprà farsi trovare pronta per il ritorno in pedana.
    Cristian Fiorentino
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#scherma malavolta
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone