English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MAR 14
LUGLIO
 
jonio
Breaking
Jonio
13/07/2020 19:34:57 Regione: Le richieste dell’assessore Catalfamo al ministro Azzolina durante l’incontro all’Ufficio scolastico regionale a Catanzaro     13/07/2020 17:53:01 Regione: Presentato il piano di interventi straordinari di pulizia per la prevenzione di incendi boschivi     13/07/2020 17:40:01 Cassano Jonio: Presentata la pubblicazione SIBARI ESTATE SICURA     12/07/2020 18:25:22 Regione: Emergenza Covid -19 e sbarchi: Gallo chiede responsabilità a Pd e M5S     12/07/2020 18:22:07 Regione: La Santelli scrive al presidente Conte sul problema degli sbarchi  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Corigliano-Rossano: Sul pasticcio delle prenotazioni delle visite mediche interviene Sapia (M5S)
Voglio sapere da Zuccatelli cosa sta succedendo“
 lunedì 1 giugno 2020 18:19
Corigliano-Rossano: Sul pasticcio delle prenotazioni delle visite mediche interviene Sapia (M5S) Il gran pasticcio delle prenotazioni per le visite ambulatoriali a Corigliano-Rossano. Così il parlamentare del M5S, Francesco Sapia, definisce l’ennesimo disagio che dovrebbe consumarsi sugli utenti del territorio della città unica. In una nota stampa il rappresentante grillino afferma: “L’illegittimo commissario dell’Asp di Cosenza, Giuseppe Zuccatelli, risponda del gran pasticcio delle prenotazioni per le visite ambulatoriali a Corigliano-Rossano. Zuccatelli – afferma ancora Sapia- dica con chiarezza che cosa non va e perché lì non si riescono a garantire visite certe e in tempi rapidi». «Zuccatelli – tuona ancora Sapia - che non può dirigere l’Asp di Cosenza, in quanto l’atto della sua nomina è come carta straccia, si assuma le proprie responsabilità, visto che il ministro della Salute non ha inteso finora sostituirlo, malgrado sia evidente che il manager non può occupare quel posto». «Mi aspetto – conclude Sapia – che anche il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi, assuma una posizione chiara sulla questione delle prenotazioni. Se essa è causata da disorganizzazione, da carenze di personale o, peggio, da incapacità amministrativa, è bene saperlo. Stasi venga con me al Cup dell’Asp di Cosenza. Dobbiamo pretendere la verità e i dirigenti responsabili devono risolvere immediatamente il problema».
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#sapia e le visite mediche
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone