English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
MAR 2
GIUGNO
 
jonio
Breaking
Jonio
01/06/2020 19:49:13 Emergenza Covid-19 Italia: Continua il calo dei contagiati per il coronavirus in Italia     01/06/2020 18:06:20 L’avvocato Armando Veneto indagato dalla Dda di Catanzaro     01/06/2020 18:01:49 Scuola: A poco più di due settimane dal via agli esami di maturità mancano i presidenti delle commissioni     01/06/2020 17:50:22 Cassano Jonio: Il comune aderisce alla campagna sul censimento dell’amianto     01/06/2020 17:46:49 San Demetrio Corone: Avevano il monopolio sulla vendita della marijuana, arrestate quattro persone dai Carabinieri  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Riprendetevi le Chiavi della Città che non esiste! Ennesimo “scippo” ai danni di Corigliano
Riprendetevi le chiavi della Città prima di assegnarle a Qualcuno che “condannerebbe” senza sè e senza ma questo scempio!
 venerdì 22 maggio 2020 20:19
Riprendetevi le Chiavi della Città che non esiste! Ennesimo “scippo” ai danni di Corigliano Che fine hanno fatto i Municipi e la Cittadella degli uffici? E’ la domanda che, Covid-19 a parte, si stanno facendo, molti, ormai, da diverse settimane. Ennesimo “scippo” all’Area Urbana di Corigliano con il trasferimento dell’ufficio tecnico a Rossano. Ormai un rimbalzo continuo di uffici esistenti che vengono “sballottolati” da un’Area Urbana all’altra senza motivazioni valide. Ed in tutto questo torna ad alimentare il campanilismo tra i cittadini dell’area coriglianese e quella rossanese, che assistono a questo “teatrino” inutile e senza senso, anzi, alimentandone vecchie “rivalità” territoriali che sembravano sopite, ma che questa amministrazione civica alimenta “grazie” a questi provvedimenti. Abbiamo assistito al depotenziamento degli spoke di Corigliano e Rossano, per l’apertura di un Reparto Covid-19, visto che avevamo strutture all’altezza (risata per non piangere), mentre in tutte le regioni d’Italia, anche quelle maggiormente colpite dalla pandemia, i reparti Covid-19, chiudono! Allora che senso ha parlare di Città unica, di una grande area urbana, di queste 2 bellissime realtà che invece di unirsi si stanno dividendo. Corigliano non merita questo, come la stessa Rossano. Riprendetevi le chiavi della Città prima di assegnarle a Qualcuno che “condannerebbe” senza sè e senza ma questo scempio! Corigliano Rossano, sveglia! (mi perdonerà il buon San Francesco che insieme al suo “collega” San Nilo, vogliono una Città diversa….)
    Francesco Caputo
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#le chiavi
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone