English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
SAB 4
APRILE
 
jonio
Breaking
Jonio
03/04/2020 18:50:55 Emergenza Covid-19 Italia: Cala il numero dei contagi, ma sale quello dei deceduti     03/04/2020 16:54:33 Consiglio estetico del giorno     03/04/2020 16:33:57 Sanità: Sapia e Nesci (M5S) “Confidiamo nel viceministro alla salute Sileri“     03/04/2020 16:27:51 Emergenza Covid-19: L’omaggio delle forze dell’ordine ai sanitari dell’ospedale di Cosenza     03/04/2020 16:22:30 Emergenza Covid-19: Si è registrato un nuovo decesso questa mattina  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

295 debiti fuori bilancio in Consiglio
 venerdì 27 dicembre 2019 18:51
295 debiti fuori bilancio in Consiglio Duecentonovantacinque (295) punti all’ordine del giorno del Consiglio Comunale straordinario convocato per domani, sabato 28 dicembre alle ore 8,30 nella sala delle adunanze consiliari di piazza Santi Anargiri; tanti quanti sono i debiti fuori bilancio che l’Assise Civica è chiamata a riconoscere.

È quanto fa sapere il Presidente del Consiglio Marinella Grillo sottolineando che saranno finalmente portati alla luce i risultati dell’attività di ricognizione capillare di tutti i crediti certi liquidi ed esigibili che in questi mesi ha visto impegnati tutti i settori per azzerare ogni situazione debitoria ereditata dalle precedenti gestioni finanziarie dei due estinti comuni di Corigliano e di Rossano.

Sono 65, in particolare, le posizioni di pignoramento presso terzi, somme già assegnate che richiedono legalizzazione e regolarizzazione. Si tratta di una sequenza di debiti fuori bilancio rispetto ai quali l’organo consiliare è tenuto a riconoscere la legittimità, evincibile, peraltro, dalle sentenze esecutive che ne costituiscono la fonte.

Si tratta - dichiara il Sindaco Flavio Stasi - di una ricognizione capillare compiuta dall’Ufficio di Avvocatura civica in raccordo con gli altri uffici comunali che tiene luogo di un adempimento che avrebbe dovuto espletare, in buona parte, la gestione commissariale chiamata a governare il neonato Comune di Corigliano-Rossano nei suoi primi mesi di vita: ricognizione necessaria ed obbligatoria, in ragione del fatto che i debiti da sentenza non necessitano di istruttoria, correlandosi ad un dispositivo in sé sufficiente alla legittimità del riconoscimento. Il gran numero di deliberazioni iscritte all’ordine del giorno - continua il Primo Cittadino - ha il pregio di creare una reale ripartenza dell’Ente, specie nella gestione del contenzioso.

L’analisi qualitativa delle sentenze - spiega il Segretario Generale Paolo Lo Moro - fa emergere la preponderanza dei debiti da risarcimento del danno legati alla problematica delle insidie stradali. Il dato statistico - continua - porta in primo piano la necessità di rafforzare la manutenzione del manto bituminoso in un territorio particolarmente ampio come quello di Corigliano-Rossano. Allo stesso modo, viene fuori l’opportunità di una politica di prevenzione che mira ad evitare il contenzioso a fronte di situazioni palesemente perdenti per l’Ente, inaugurando la stagione delle transazioni con la controparte.

Discorso a parte, inoltre, è da farsi per le procedure esecutive, rispondenti ad una logica incomprensibile degli uffici, chiaramente chiamati ad attivarsi massimamente per evitare aggravi di spese e potenziali danni erariali.

Le deliberazioni, vistate dal Collegio dei Revisori ed elencate in un unico deliberato - conclude Lo Moro - sono distinte sentenza per sentenza al fine di consentire ai consiglieri potenzialmente interessati a singole posizioni di astenersi nei soli casi di potenziale conflitto di interessi. Come per legge, le singole deliberazioni saranno inviate alla Procura della Corte dei Conti per la valutazione, di sua competenza, su possibili responsabilità di persone fisiche in relazione ai danni erariali riscontrabili caso per caso. - (Fonte: Comune di Corigliano-Rossano – Comunicazione Istituzionale/Strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying)
Articolo letto 1297 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#corigliano-rossano #consiglio straordinario #295 punti #debiti #rilancio
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone