English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
DOM 31
MAGGIO
 
jonio
Breaking
Jonio
30/05/2020 19:01:59 Emergenza Covid 19 ItaliaTorna a crescere il numero di vittime quotidiane legate al coronavirus, a causa dell’aumento dei morti in Lombardia,      30/05/2020 18:02:16 Mandatoriccio: I Carabinieri Forestali sequestrano uno stabilimento balneare     30/05/2020 17:49:08 Sanità: Guccione (Pd) “Sulla situazione economica dell’Asp di Cosenza emerge una situazione preoccupante“     30/05/2020 17:45:18 Regione: Sarà convocato un consiglio regionale per rivedere la legge sui vitalizi     30/05/2020 17:42:01 Cadono i divieti di spostamento, l’Italia riapre. Santelli “fiduciosa per l’estate”  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

CASSANO ALL’IONIO: DUE ARRESTI PER DETENZIONE ILLECITA FINALIZZATA ALLO SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE
Un arresto anche per evasione
 giovedì 4 giugno 2015 18:49
CASSANO ALL’IONIO: DUE ARRESTI PER DETENZIONE ILLECITA FINALIZZATA ALLO SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE Il 04 giu 2015, nel pomeriggio, in Cassano all’Ionio (CS), militari locale tenenza, corso predisposto servizio, traevano in arresto per il reato di detenzione illecita finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente:
- Piro Ercole, nato Castrovillari (CS) 13 ago 1983, residente Spezzano Piccolo (CS), celibe, disoccupato;
- P. S. G., classe 1999, celibe, studente.
Predetti, controllati in quella frazione Marina di Sibari a bordo di autovettura di proprietà del Piro, venivano trovati in possesso di un involucro contenenti 16 (sedici) panetti di hashish del peso complessivo di chilogrammi 1,6, sottoposti a sequestro. Arrestati, il maggiorenne veniva tradotto presso la casa circondariale di Castrovillari (CS), il minorenne presso il centro di prima accoglienza di Catanzaro.
Un arresto per evasione
Il 3 giu 2015, nella serata, in Cassano all’Ionio (CS), corso predisposto servizio di controllo del territorio, militari locale tenenza traevano in arresto per il reato di evasione Oliva Salvatore, nato cassano all’ionio il 24 giu 1964, ivi residente, coniugato, venditore ambulante, pregiudicato. Predetto, sottoposto al regime detenzione domiciliari dal 05 mag 2015 per il reato di violazione sulle norme urbanistiche ed edilizie. È stato sorpreso dai militari operanti, lontano dal proprio domicilio sulla pubblica via. Arrestato, risottoposto agli arresti domiciliari presso propria abitazione su disposizione a.g.
    Comp. CC Corigliano Calabro
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Cassano all'Ionio #Arrestati #Droga #hashish
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone