English French German Italian Portuguese Russian Spanish
  datario
VEN 27
NOVEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
16/09/2020 17:28:30 Arriva la replica della dirigente scolastica Anna Bruno dell’I.t.c.g.t. / liceo “G.B. Falcone” di Acri     12/09/2020 18:49:31 Habemus Papam, nominato il nuovo Direttore del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide     11/09/2020 11:50:21 San Demetrio Corone: Dieci proposte per un Pd controcorrente     07/09/2020 17:16:21 Acri: Anna Bruno è la nuova Dirigente dell’Istituto “Falcone“     06/09/2020 18:16:21 Nicola Pepe, il vincitore di “Hell’s Kitchen Italia” omaggia la Calabria con il nostro cibo tipico  
txtRICERCA
 
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Parco Sila, puntare su valorizzazione identità
Chiurco-Chiarello: rendere fruibile patrimonio
 venerdì 16 dicembre 2016 17:33
Parco Sila, puntare su valorizzazione identità Tavoli Tecnici MAB Sila Unesco, puntare su progetti che abbiano come unico obiettivo lo sviluppo sostenibile, la salvaguardia del territorio, la valorizzazione delle risolse naturalistiche, la tutela e la promozione degli allevamenti e delle coltivazioni tipiche della nostra regione.
È, questo, l’auspicio e l’invito che esprimono e rivolgono ai coordinatori e ai componenti dei sei tavoli tecnici del MAB Sila presentati nei giorni scorsi all’UNICAL, l’assessore all’ambiente del Comune di Corigliano Marisa CHIURCO ed il Sindaco Agostino CHIARELLO, neo componenti del Consiglio di Amministrazione del MAB SILA UNESCO.
Bisogna puntare – dichiarano i due amministratori – sulle specificità esclusive del nostro vasto territorio. Il Parco Nazionale della Sila ha una biodiversità che non ha eguali e, per questo, dobbiamo valorizzarla e promuoverla rispetto al maggior numero di target turistici e renderla fruibile ed appetibile soprattutto ai calabresi. Siamo sicuri – aggiungono – che i coordinatori e i membri dei sei tavoli tecnici, grazie alle loro competenze, alla loro professionalità ed all’esperienza maturata, saranno in grado di raggiungere gli obiettivi condivisi. I tavoli tecnici sono espressione di competenze e valenza internazionale. L’ambizione – concludono CHIARELLO e CHIURCO, augurando buon lavoro ai tavoli tecnici – è quello di considerare e fare del comune patrimonio identitario del Parco la più efficace risorsa di crescita e di sviluppo durevole per i territori, le comunità locali e l’intera regione.
Michele LAUDATI già direttore del Parco Nazionale della Sila è il coordinatore del Tavolo Tecnico Silvicoltura, Forestazione, Pianificazione e Gestione Forestale; Carmela PECORA è la coordinatrice del tavolo Agricoltura e Zootecnia; la Camera di Commercio di Cosenza coordina Turismo e Artigianato; il Rettore UNICAL Gino Mirocle CRISCI è responsabile di Formazione, Scuola, Educazione Ambientale e Legalità; Pietro BRANDMAYR, membro del CDA in rappresentanza del Consorzio RECAL si occupa di Biodiversità e Rete Natura 2000 e Salvatore TOZZO, membro del CDA, eletto in rappresentanza del Comune di MAGISANO, coordina Pianificazione e gestione territoriale, Logistica, Infrastruttura e Accessibilità.
I sei tavoli tecnici (per i quali non è previsto compenso economico) dovranno presentare dei progetti da far esaminare al consiglio di amministrazione, ciascuno per le area di competenza. Si sta valutando di creare un ulteriore tavolo tecnico per l’area comunicazione e marketing.
Oltre alla presidente Sonia FERRARI, i rappresentanti del sodalizio che vaglieranno le proposte saranno, in rappresentanza dei comuni facenti parte della Comunità del Parco, Marisa CHIURCO assessore all’ambiente di CORIGLIANO e Salvatore TOZZO, delegato del Comune di MAGISANO; per i comuni esterni al Parco Agostino CHIARELLO sindaco del Comune di CAMPANA e Francesco PAONESSAdelegato del Comune di GIMIGLIANO; per gli enti pubblici e privati aderenti al partenariato Carmela PECORA delegata dal Gruppo Naturalistico Micologico Silano e Pietro BRANDMAYR, presidente della Società Consortile RECAL. Emilio VERRENGIA rappresenterà invece l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro.

(Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying )
    COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 

 
 
 
#Chiurco #Chiarello #Parco Sila #valorizzare
 
QR-Code
Copyright © 2014-2020 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati. Direttore editoriale Giacinto De Pasquale
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone