English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
SAB 21
APRILE
 
jonio
Breaking
Jonio
20/04/2018 16:55:13 Cassano all’Ionio – Nascondono la droga nella cassetta degli attrezzi. Arrestata una coppia dai carabinieri     19/04/2018 20:20:27 Rossano. Da 182 anni fuochi S.Marco      19/04/2018 20:15:49 Rossano. Domenica 22 cambierà viabilità allo Scalo     18/04/2018 14:46:11 Cassano ed i problemi della città: l’assessore Musmanno ed il consigliere regionale Gallo incontrano i commissari     15/04/2018 12:59:51 Strutture socio-assistenziali: si rischia il collasso  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Raccontare il percorso della fusione tra i Comuni di Rossano e Corigliano attraverso l’arte...la Fidelitas ci prova
 giovedì 4 gennaio 2018 18:37
Raccontare il percorso della fusione tra i Comuni di Rossano e Corigliano attraverso l’arte...la Fidelitas ci prova L’associazione socio culturale di promozione sociale nonchè di volontariato denominata Fidelitas, con a guida il Presidente avvocato Giuseppe Vena e coadiuvato da numerosissimi soci iscritti, da sempre ha sostenuto il percorso della fusione credendo nei vantaggi benefici per tutto il territorio.

L’associazione Fidelitas, che è un’associazione territoriale che abbraccia tutto lo specchio dei paesi della Piana di Sibari, ha partecipato attivamente al percorso di fusione, dando vita ad innumerevoli iniziative, nell’ottica del progetto comune, affiancando i comitati e le altre associazioni che hanno sostenuto il SI.

L’associazione Fidelitas che ha preso parte a vari convegni pubblici sulla fusione ora continua il percorso attraverso i benefici dell’arte.

Ad alcuni mesi del referendum, infatti, l’associazione Fidelitas, soddisfatta del risultato positivo ottenuto, spinge l’accelerazione per l’attuazione del progetto di avere un unico comune tra le due popolazioni, rossanese e coriglianese, e lo fa in tutti i modi anche e soprattutto con modalità innovative.

L’associazione Fidelitas , quindi, si è rivolta all’artista Chiara Laudonia, alla quale ha fatto realizzare un quadro murales ritraente i simboli identificativi, architettonici e culturali, delle due cittadine, bizantina ed ausonica.

L’avvocato Giuseppe Vena, unitamente ai soci, si è mostrato soddisfatto dell’opera realizzata, commentando ed ammirando le bellezze paesaggistiche del territorio, ritratte nell’opera d’arte.

I soci della Fidelitas al fine di divulgare e far conoscere sempre più il territorio e dar vita all’attuazione definitiva del processo di fusione , ha deciso di donare l’opera d’arte presso un noto locale del posto, la pizzeria da Proto, al fine di poter essere ammirata e condivisa da tutti gli avventori.
Articolo letto 655 volte     COMUNICATO STAMPA
Visualizza in pdf
 
 
 
#corigliano #rossano #fidelitas #arte #fusione
 
QR-Code
Copyright © 2014-2018 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone