English French German Italian Portuguese Russian Spanish
 
datario
MER 13
DICEMBRE
 
jonio
Breaking
Jonio
11/12/2017 21:55:44 Nefrologia e Dialisi, intervista alla dottoressa Cicchetti     11/12/2017 21:50:41 Fondazione Thun Rossano, raccolti 4mila euro per i bambini malati di cancro     11/12/2017 19:02:59 L’Olympic Rossanese si aggiudica il derby con la Rossanese calcio     11/12/2017 18:24:49 Rossano - Sicurezza scolastica, anni di richieste inevase      10/12/2017 21:52:41 Gallo: “Il diploma in tecnico dei servizi sociali? Valga anche come qualifica OSS“  
txtRICERCA
 
 
 
 
 

Reclame
 
 

Bis di titoli regionali per la Scherma Club Corigliano. Arrivati anche due terzi posti
 mercoledì 11 gennaio 2017 17:00
Bis di titoli regionali per la Scherma Club Corigliano. Arrivati anche due terzi posti Inizia sotto i migliori auspici l’anno solare per la Scherma Club Corigliano. Ai campionati calabresi, svoltisi a Rogliano nei giorni scorsi, sono arrivati nuovi allori per la compagine dell’istruttrice Emanuela Bruno. Tra tutti spiccano ben due titoli regionali conquistati dai neo campioni Antonio Caracciolo nella categoria Giovanissimi e Luca Vangieri nella divisione Ragazzi. I due giovani e promettenti schermidori coriglianesi hanno avuto la meglio sui rispettivi avversari agguantando il gradino più alto del podio con merito e successo. Ottimi piazzamenti anche per gli altri spadaccini specie nella classe Allievi con Simone Cerbella e Alberto Madeo entrambi giunti al terzo posto. Altre buone perfomance sono arrivati nella categoria maschietti con Francesco Romio, Francesco Perri, Emanuele Malavolta, Samuele Bruno e Antonio Salimbeni. Per la giovane e ascendente palestra di scherma jonica è stata ancora una volta un esperienza di crescita attraverso un confronto sano e sportivo specie per i più piccoli e le più piccole del settore Prime Lame ed Esordienti. Soddisfazione in casa coriglianese per la trainer Bruno che grazie all’impegno e al lavoro costante del proprio gruppo sta denotando un ascesa graduale e produttiva dei propri appassionati e degni allievi. Ringraziamenti particolari sono stati inoltrati, dalla stessa Bruno, anche al maestro Ignazio Consoli che grazie alla sua esperienza supporta gli allenamenti e lo sviluppo della Scherma Club Corigliano. L’abbraccio e i plausi maggiori,però, sono andati a tutti i giovani della squadra schermistica coriglianese che anche in questo 2017 contano di puntare, con sudore e onere, a nuovi traguardi ad iniziare dal prossimo difficile ma non impossibile appuntamento interregionale di Avellino in scaletta per marzo.
Articolo letto 2843 volte     CRISTIAN FIORENTINO
Visualizza in pdf
 
 
 
#Scherma #titoli regionali #terzi posti
 
QR-Code
Copyright © 2014-2017 Corigliano Informa Tutti i diritti riservati.
Accesso Riservato Powered by by Giovanni Gradilone